Pane semplice al kamut

Pane semplice al kamut

By 1 novembre 2017

sacchetto copiataglio 1 copiataglio 2 copiataglio 3 copiataglio 4 copia

 

 

 

 

 

Un pane semplice semplice, con un buon gusto di grano e sapore antico di quando il pane non era altro che acqua e farina e poco altro.

Una mollica soffice, ma compatta, una crosta croccante per un pane quotidiano senza effetti speciali, ma che a tavola vi conquisterà sin dal primo morso.

Ingredients

Instructions

Sciogliere nel 250 g di acqua il lievito e lo sciroppo di malto.

Inserire nella ciotola della planetaria metà delle farine setacciate, impastare brevemente, inserire il sale, proseguire nell'impasto e quando sarà in parte incordato aggiungere a filo i 50 g di acqua emulsionata con l'olio e aumentare la velocità fino a raggiungere una buona incordatura. L'impasto deve presentarsi liscio e morbid, raccogliere in ciotola  rincalzando da sotto brevemente con l'aiuto del tarocco . Coprire e lasciare lievitare per tre ore a 26°C .

Dopo le tre ore versare in spianatoia leggermente spolverata di semola e fare un giro di pieghe a portafoglio, porre sotto la chiusura e coprire a campana.Dopo  due ore accendere il forno a 250° C e quando la leccarda posta sulla base del forno o la refrattaria saranno ben arroventare far scivolare il pane che avremo formato a pagnotta o filone lasciando scoperto per il tempo che il forno raggiunge la temperatura .Praticare un taglio laterale sul filone con una lama .

Dopo 25 minuti proseguire la cottura con forno a fessura per alti 15 ninuti prima di sfornare .

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *