CREAM TART con il cuore

Ed anche nel mio blog è arrivato  il tormentone del momento!!

Sarà un tormentone, ma è anche vero che è una  torta bellissima e tanto coreografica e  che si prepara con assoluta semplicità nostante l’aspetto scenografico. Concepita negli Stati Uniti inizialmente era la ALPHABET CAKE o LETTER CAKE poi ognuno ha trovato come diversificare pur rimanendo fedele al genere.

Fiori, frutta, dolciumi, rendono questa torta colorata ed allegra, raffinata e golosa, da personalizzare di volta in volta.

Generalmente tanti,  ma tanti fiori ornano la torta, dovrebbero in verità essere edibili, ma spesso così non è e dal vaso del fioraio finiscono sulla torta e la cosa non mi entusiasma.

La tradizione pasticciera vuole che tutto ciò che ci sia nel piatto sia edibile e da gustare altrimenti prima del taglio e dell’assaggio la torta va letteralmente smontata e non è poi così bello l’effetto in tavola.

Io ho preferito dei fiori di zucchero forse meno raffinati, ma da torta e se si vuole da ssgranocchiare, dei macarons e delle fragole di stagione, voi abbellite come più vi piace .

Inizialmente questo genere di torta era realizzata con frolla sablè, poi con pasta biscotto, pan di Spagna, pasta sfoglia, io con la frolla non ho voluto rischiare lo confesso ed ho optato per una morbida pasta biscotto certamente più gestibile al taglio.

La torta è per mio figlio…son 13 anni, forse nn è una torta maschile, ma io dovevo pur farla e quale migliore occasione di un compleanno in casa?

lui perdona queste mie “divagazioni” e poi la torta ufficiale per la festa serale tra amici è la ” pan di stelle” per adolescenti golosi e dei fiori sdolcinati non se ne accorgerà nessuno!

Ed in privato solo con i figli e nipoti e tutti voi invece spegniamo le candeline sulla cream tart!

Print Recipe
Cream tart con il cuore
La tart crem, la torta del momento. Dei dischi sagomati con numeri o lettere di pasta frolla o biscotto o sfoglia e tra gli strati della morbida e golosa camy cream e sopra tante decorazioni floreali e frutta e dolci. Una torta bellissima e molto scenografica, ma anche molto facile da realizzare.
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 7 minuti
Porzioni
12 persone
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 7 minuti
Porzioni
12 persone
Istruzioni
PREPARAZIONE PASTA BISCOTTO DI KIKAKITCHEN
  1. Montare in planetaria con la frusta le uova con lo zucchero.
  2. Unire alternando la farina setacciata con il lievito ed il latte.
  3. aggiungere il pizzico di sale e la vaniglia
  4. Versare il composto equamente diviso in due teglie da forno, le leccarde in dotazione e cuocere in forno caldo a 200°C per 7 minuti.
  5. Prima di sagomare poggiando sulla base biscotto il foglio pretagliato fare raffreddare in frigo o qualche minuto in congelatore in modo che al taglio non sbricioli ed il taglio sia netto.
PREPARAZIONE CAMY CREAM
  1. Montare la panna fresca per dolci ben fredda con lo zucchero a velo e mettere da parte
  2. Inserire in planetaria il mascarpone e cominciare a montare unendo a filo il latte condensato.
  3. Inizialmente si appiattirà tutto, poi comincerà a montare. Basteranno tre minuti.
  4. unire la panna con una spatola senza far sgonfiare.
  5. Versare la crema in una capace sa a poche e decorare la base della torta con una punta liscia senza dentelli. Poggiare sopra l'altra base e continuare la decorazione con crema. Decorare con frutta, fiori e macarons.
  6. Conservare n frigo qualche ora prima di servire.

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *