Burro aromatizzato alle erbe

Burro aromatizzato

By 23 gennaio 2017

IMG-20161225-WA0028bella 1IMG-20161225-WA0017Se c'è una cosa che apprezzo tanto nei miei viaggi in particolare nei paesi del nord sono quei cestinetti con pane nero di segale, panini, paninetti con tanti semi e quei meravigliosi piattini con il burro salato...pane e burro nella sua disarmante ed antica semplicità è una tentazione per me irresistibile....sarà perchè nella normalità me lo vieto, in viaggio terra franca abuso e tornando in patria natia dovrei dimenticarlo ...ma tornando manca...sigh si..manca ed allora contravvenendo alla regola ho preparato un delizioso, ma veramente delizioso burro aromatizzato da spalmare sul pane, ma anche da poggiare a tocchetti su una fetta di carne o di pollo barbecue e che dire una delizia...tante erbette fresche,fresche, rosmarino, salvia, alloro, menta, cerfoglio, insomma quello che avete di reperibile, ma che siano almeno tre qualità per dare un sapore particolare e ricercato, una confezione di burro salato è da preferire assolutamente e pochi minuti ed è pronto...vi spiego come nei dettagli ...

Ingredients

Instructions

Tritare finemente in un mixer le erbe aromatiche scelte, vanno bene tutte .

Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente per qualche ora, sempre nel mixer molto brevemente uniamo le erbe ed il burro morbido. Raccogliamo con una spatola il burro e poggiamo su pellicola trasparente o d'allumnio e formiamo un salamino stretto e ben formato che lasceremo in frigo aggiustando la forma nel mentre.

Quando sarà della giusta consistenza tagliare a fettine e servire accanto ad un arrosto, del pane, del pesce...godetevi questo burro che è una delizia irresistibile.

Ovviamente vi starete chiedendo...tutto qui? ma il pane che c'è in foto ? c'è la ricetta anche di quello ovviamente ,vi allego il link http://www.dolcimerendeedintorni.it/wordpress/bauletto-di-pane-davena/

Tutto qui per oggi e se la ricetta vi è piaciuta un bel like qui sotto e grazie!

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *